Decreto “Cura Italia”, pubblicato in Gazzetta Ufficiale

725

Anche se firmato nella notte, il Decreto Legge 18/2020 recante “Misure di potenziamento del Servizio sanitario nazionale e di sostegno economico per famiglie, i lavoratori e imprese connesse all’emergenza da Covi 19” è stato pubblicato in Gazzetta Ufficiale con la data 17 marzo.

127 articoli nei quali si prevedono anche  misure di potenziamento del Servizio sanitario nazionale, della protezione civile e della sicurezza, nonché di sostegno al mondo del lavoro pubblico e privato ed in favore delle famiglie e delle imprese; si introducono disposizioni in materia di giustizia, di trasporti, per i settori agricolo e sportivo, dello spettacolo e della cultura, della scuola e dell’università; si dispone la sospensione degli obblighi di versamento per tributi e contributi, di altri adempimenti e incentivi fiscali.

I liberi professionisti iscritti alle Casse di previdenza private restano, per ora, esclusi dal sostegno previsto invece per le altre categorie e per i colleghi non iscritti però ad alcun ordine professionale. A quest’ultimi, infatti, il Decreto eroga un’indennità di reddito pari a 600 euro per il mese di marzo.

Per il testo completo del Decreto “Cura Italia” cliccare su https://www.gazzettaufficiale.it/eli/id/2020/03/17/20G00034/SG