EIT. 60 milioni di euro per gli innovatori

322
L’Istituto europeo di innovazione e tecnologia (EIT) ha annunciato, in risposta alla crisi, il finanziamento di 60 milioni di euro a favore degli innovatori che forniscono soluzioni ad alto impatto per affrontare la sfida sociale ed economica posta dalla pandemia.
Il finanziamento permetterà di avviare nuovi progetti di innovazione per far fronte alla crisi attuale nell’ambito dei “Progetti di risposta alla pandemia” (Pandemic Response Projects), e sosterrà start-up, scale-up e PMI altamente innovative, fondamentali per la rapida ripresa dell’economia, affinché beneficino di risorse supplementari nel quadro dello “Strumento di sostegno alle imprese” (Venture Support Instrument).
Lo stanziamento finanzierà le innovazioni per la salute, i cambiamenti climatici, la digitalizzazione, l’alimentazione, l‘energia sostenibile, la mobilità urbana, la produzione e le materie prime.
Maggiori informazioni sull’iniziativa e sul lancio dei bandi sono disponibili a questo link.