Il Mattinale AdEPP – Mercoledì 9 Giugno 2021

456

PRIME PAGINE
Tensione sui licenziamenti (Corriere). “Cercando un patto” (Avvenire). Giorgetti: “Licenziamenti,
ma con aiuti” (Giornale). Il ministro Orlando: “Tutele universali, a luglio il via alla riforma”
(Stampa). Repubblica: alla ripresa servono cinquecentomila lavoratori.
Covid. Mattarella e il virus: noi sulla buona strada (Corriere). Il Fatto riporta il parere della biologa Poli sugli open day: “Omertà sui pericolo di AZ ai più giovani”. Regole per le riaperture: piano per le discoteche, da luglio col green pass (Corriere). Via libera della Ue al Green pass. Scuola, lezioni anche d’estate (Repubblica).
Italia-Politica. Salvini a Berlusconi: il partito unico si farà nel 2023 (Libero). Salvini, sì a Fi-Lega.
Ma Bossi non ci sta (Giornale). M5S, Fatto intervista Crimi: “Con Rousseau è stata dura, ora mai più deleghe”.
Giustizia. Troppe inchieste, la rivolta dei sindaci (QN). Sindaca di Crema indagata per il bimbo
ferito in un asilo: “Via l’abuso d’ufficio” (Fatto). Sindaci sul piede di guerra: “Lavoriamo e ci
indagano” (Messaggero). Intanto, retata a Taranto: pm, avvocati, spie. Giustizia in manette
(Giornale). La mano di Amara sull’Ilva e il Csm per scegliere il procuratore di Taranto
(Repubblica). Arrestato l’uomo che fa tremare i pm (Verità).
Esteri. Via dall’Afghanistan: così si ammaina il tricolore (Stampa). L’Italia si ritira dall’Afghanistan: dopo vent’anni la missione è finita (Corriere, Messaggero). Addio alle armi (QN). “Missione finita, ma non vi abbandoniamo” (Repubblica). Si torna a casa (Libero). “Grazie, eroi in divisa” scrive il Giornale.

ADEPP
Casse, la spending review resta allo Stato: il Sole (p.41) segnala la “doccia fredda” per le Casse di
previdenza dei professionisti. Dopo la sentenza della Corte costituzionale 7/2017, che riconosce alla Cassa nazionale di previdenza e assistenza dei dottori commercialisti il diritto alla restituzione di circa 500mila euro, il Mef fa sapere che la sentenza non si applica al resto degli enti di previdenza privati. Nessun rimborso per Cassa forense, che per gli anni 2012-2013 aveva chiesto la restituzione di circa un milione di euro, o per Cassa geometri (500 mila euro). Anche Italia Oggi (p.39) segnala il “muro del Mef”: lo stop alle richieste degli enti in risposta a un’interrogazione parlamentare.
Generali ed Enpaia hanno concluso un accordo per la cessione ad Enpaia del 50% delle quote del Fondo Immobiliare Rubens, gestito da Generali Real Estate Sgr e proprietario della Torre Libeskind a Milano, con un’operazione di oltre 160 milioni di euro (Corriere p.35, Italia Oggi p.29 e altri).
Riconfermato alla presidenza della Cassa geometri Diego Buono. Il nuovo cda ha anche rieletto vicepresidente Renato Ferrari. Per la prima volta è stata nominata consigliere una donna, la barese Francesca Muolo (mondoprofessionisti.it e altri).

PROFESSIONI SCENARIO
Inpgi, Moles in Senato punta sull’accordo: “L’Inpgi non fa parte della mia delega – ha spiegato il sottosegretario all’Editoria -, ma a cascata riguarda l’intero mondo della mia delega. Ho ascoltato tutte le parti coinvolte: criticità, opinioni e proposte le ho messe a disposizione del ministro Orlando
che ha la responsabilità del tema, ma credo ci sia da parte di tutto il governo la volontà di arrivare a una soluzioneè tornato sul tema dell’equo compenso”. Moles è anche tornato sul tema dell’equo compenso: «La mia intenzione è far ripartire il tavolo, riconvocarlo e presiederlo, per tornare ad avere un confronto a tutto campo (fnsi.it e altri). In Senato, alla conferenza “Stampa, etica e democrazia” ha parlato anche Carlo Verna, presidente del Consiglio Nazionale dell’Ordine dei Giornalisti: “Credo che occorra una nuova legislazione sull’Ordine dei giornalisti,altrimenti non andiamoda nessuna parte – ha detto -.