Enpab. Stallone “Un portale interamente dedicato alla professione”

34

E’ stata presentata a Napoli, nei giorni scorsi, la piattaforma di teleconsulto professionale dedicata interamente ai Biologi iscritti all’Enpab.

“La pandemia – sottolineano dalla Cassa – ha modificato le nostre abitudini, compresi i nostri comportamenti online che probabilmente continueranno a far parte del nostro modo di vivere. Negli ultimi due anni abbiamo registrato infatti un aumento dell’utilizzo del web da parte degli italiani di oltre il 31% rispetto al passato. In particolare alcune piattaforme che hanno consentito di mantenere i contatti sociali attraverso la messaggistica istantanea hanno subito un incremento nell’uso più che raddoppiato rispetto al passato”.

“I dati dimostrano l’importanza del web nelle nostre vite, un’importanza che è aumentata permettendoci di portare avanti vecchie abitudini sviluppandole attraverso nuove modalità e differenti canali. È proprio di questi giorni la ricerca sulle nuove abitudini degli italiani dove spicca l’utilizzo di app e informazioni legate al mondo dell’alimentazione e del fitness (+133%). Tutti questi dati confermano la centralità del web e dei social network per gli italiani e sottolineano le possibilità offerte dall’online per promuovere la propria professione”.

In questa ottica si colloca la scelta della nostra Cassa, attraverso l’azione congiunta dell’Ordine nazionale dei Biologi, di promuovere un Portale interamente dedicato alla nostra professione” ha commentato Tiziana Stallone, presidente dell’Enpab (la Cassa di previdenza dei Biologi). “Abbiamo percepito i bisogni degli utenti e abbiamo dato risposte tenendo conto delle nuove abitudini tecnologiche degli italiani“.

La nuova piattaforma, un servizio interamente gratuito offerto come sostegno al lavoro, sarà ad esclusivo uso dei biologi professionisti iscritti Enpab e rappresenterà uno spazio dove promuovere ed esercitare la professione garantendo la privacy per gli utenti che vi accederanno.

La sfida futura, per poter restare nel mercato in maniera credibile e competitiva, sarà quella dell’aggiornamento continuo che ci aiuti a capire le necessità delle persone alle quali ci rivolgiamo e le risposte che queste si aspettano“.